Project Description

Campagna nazionale CiD Modulo Blu

Calmi, stiamo calmi” – Costanzo tranquillizza due automobilisti dopo un tamponamento, invitandoli a compilare il Modulo blu di constatazione amichevole. E il prestigioso intervento pacifica gli animi. Alla visione del popolare conduttore uno dei due litiganti esclama: “Oddio… Maurizio Costanzo Show!

Nella sceneggiatura originale Costanzo avrebbe dovuto esordire con la frase che in quel periodo usava spesso anche nel suo Show “boni… state boni” pronunciata con enfasi e accento romanesco. Quando andai a Roma a proporgli la parte assieme a Marco Risi, Costanzo si rifiutò categoricamente di fare quello che nelle intenzioni era “il verso a se stesso”; la parte della macchiettta non gli era piaciuta e volle sostituire l’esclamazione con il meno volgare “Calmi, state calmi”.

Lo spot commissionato dal Consorzio per la Convenzione Indennizzo Diretto (Cid) per promuovere l’uso del “modulo blu” di constatazione amichevole d’incidente. La campagna pubblicitaria ideata da Angelo Fossa per l’Agenzia Scarpa & Scarpa di Vicenza e che annovera Marco Risi come regista, andò in onda sulle reti Rai e Fininvest. “Scopo dell’iniziativa, ha detto Antonio Arbia, presidente dell’Ania, è quello di diffondere l’utilizzo del modulo di “Constatazione amichevole di incidente”, uno strumento nato nel ’78 ma non ancora sfruttato al meglio: basti pensare che può essere utilizzato nel 95% dei casi di incidente e che accorcia i tempi di indennizzo”.

  • Agenzia: Scarpa & Scarpa, Vicenza
  • Casa di produzione: Bianca Film, Roma
  • Soggetto, sceneggiatura, dialoghi, produzione esecutiva e Direzione artistica: Angelo Fossa
  • Regia: Marco Risi

 

Purtroppo sono riuscito a recuperare solo la

versione radiofonica, ma appena possibile pubblico anche il video.